Novità dalla 447 "Triestina"

martedì, 10 giugno 2014 21:55

Torniamo a parlare di restauri! Procede il ripristino della 447, presto tornerà a Torino.

E' da troppo tempo che non aggiorniamo più l'avanzamento dei restauri in corso. Occorre premettere che la crisi economica generale ha rallentato i nostri lavori in corso e finalmente qualcosa si è sbloccato. La motrice di Trieste, facente parte del lotto finanziato dal ministero dell'Ambiente e appaltato da Gtt, dopo il risanamento della cassa, avvenuto a Salerno presso la carrozzeria San Leonardo, era rientrata direttamente a Moretta (CN) presso la Metalmeccanica Moretta, dove si doveva ripristinare l'impianto di trazione. In mancanza di documentazione originale, è stato molto più complesso realizzare i nuovi impianti, che andavano dimensionati in base alle caratteristiche dei motori (che sono quelli originali). Trovata una soluzione, il tram è ora in lavorazione ed è in via di installazione il pantografo, le resistenze e il nuovo banco di manovra. Le tre immagini in basso sono state scattate pochi giorni prima dell'Atts Show.
Atts conta che nel corso dell'estate i lavori terminino e il tram possa rientrare a Torino per i collaudi e le omologazioni entro la fine dell'anno.

Altro in questa categoria: Linea 7 alla Gran Madre »