Trolley Festival 2008

domenica, 07 dicembre 2008 10:00

3° Trolley Festival ai Giardini Reali
Presentazione motrice 312 “romana” in fase di restauro, apertura campagna associativa Atts 2009, concerto banda Gtt, spettacolo di danza dell’Associazione COORP, visite tecniche guidate sui veicoli, esposizione fotografie concorso ATTS 2008, esposizione modelli tranviari in collaborazione con Associazione Arcamodellismo, gestione linea storica tranviaria su percorso speciale attraverso il centro cittadino.

Domenica 7 dicembre 2008 si è svolta la terza edizione del Trolley Festival organizzato dall'Associazione Torinese Tram Storici con la collaborazione di Gruppo Torinese Trasporti. Anche quest'anno come le precedenti edizioni la manifestazione si è svolta ai Giardini Reali di Torino, proprio alle spalle della centralissima Piazza Castello con orario 10.00 - 19.00.
L'evento ha coinvolto ben 55 soci ATTS, tra personale addetto ai gazebo e alle motrici in esposizione, manovratori tranviari, addetti alla logistica, servizio d'ordine e accompagnatori tranviari.

La manifestazione si ispira ad analoghi eventi sperimentati con successo all’estero ed ha lo scopo di far conoscere al grande pubblico le iniziative di ATTS ed in particolare di promuovere la conoscenza del sistema tranviario e di diffondere la convinzione dell’importanza della salvaguardia dei veicoli storici come patrimonio culturale di tutti i cittadini.
Il Trolley Festival torinese, primo e unico evento del genere in Italia, si tiene con cadenza annuale e si propone di diventare un importante appuntamento nel panorama delle manifestazioni culturali cittadine.

Sono state messe a disposizione del pubblico tutte le tipologie di vetture tranviarie in uso a Torino (le motrici storiche, i mezzi di servizio e speciali, e anche le motrici più moderne) con l’utilizzo dei due binari esistenti all'interno dei Giardini Reali, lungo il Viale Primo Maggio nella sua intera estensione dal Corso Regina Margherita fino al cuore dei Giardini Reali.

I veicoli coinvolti: la motrice Cityway serie 6000 numero 6003 che ospitava la mostra delle attività ATTS, la motrice TPR serie 5000 n. 5033 che ospotava la mostra fotografica, il locomotore T450 trainante la motrice romana MRS 312 da restaurare, la motrice 2874 ospitante la mostra di modellismo (in collaborazione anche con i soci Arcamodellismo), la motrice storica 3279 ospitante un'altra mostra di medellismo e trainante la motrice storica 209 restaurata da ATTS, il ristocolor 2841 operativo come servizio bar, il tram teatro 3179 per gli spettacoli danzanti e in testa alla parata la motrice storica 2592 in fase finale dei lavori di restauro,che ha anche effettuato dei giri nel centro di Torino con la banda musicale del Gruppo CRAL-GTT. Sulla carreggiata stradale presente anche l'autobus storico di GTT n.15.

Le motrici tranviarie 116, 2595, 3203 e 3501 hanno invece effettuato servizio viaggiatori con giri gratuiti per il centro di Torino, sul seguente percorso: partenza dai Giardini Reali (fermata all'angolo con Rondò Rivella) - Rondò Rivella, Corso Regina Margherita, Via Rossini, Via Accademia Albertina - Piazza Carlo Emanuele II - inversione di marcia - Via Accademia Albertina - Via Po - Piazza Castello - Via Pietro Micca - Via San Tommaso - Via Bertola - Via XX Settembre - Via Pietro Micca - Piazza Castello - Giardini Reali. Durata: 30 min. circa.
Il folto numero di viaggiatori ha costretto ad una modifica di percorso nel secondo pomeriggio, saltando il transito in Via Pietro Micca - Via San Tommaso - Via Bertola e Via XX Settembre.

Ampia galleria d'immagini dell'esposizione:

 

Ampia galleria d'immagini delle mostre:

 

Ampia galleria d'immagini dei tour sui tram storici:

 

Ampia galleria d'immagini dei preparativi e del dietro-le-quinte: