Fahrenheit Tram 2007

lunedì, 07 maggio 2007 16:00

Dal 7/5 al 14/5 partecipazione alla manifestazione "Fahrenheit Tram" collegata al Salone del Libro in collaborazione con Consiglio Regionale Piemonte.

La motrice impiegata è la 3203 del 1958. Qui alcune immagini dell'uscita del 13 maggio:

Il "Fahrenheit Tram" si rifà al titolo del romanzo di fantascienza "Fahrenheit 451" scritto da Ray Bradbury e pubblicato nel 1951. Ambientato in un imprecisato futuro posteriore al 1960, vi si descrive una società in cui leggere o possedere libri è considerato un reato, per contrastare il quale è stato istituito un apposito corpo di vigili del fuoco impegnato a bruciare ogni tipo di volume. Il titolo del romanzo si riferisce a quella che Bradbury riteneva essere la temperatura di accensione della carta. Il protagonista, Guy Montag, vigile del fuoco impegnato nell'opera di distruzione dei libri, commettendo un reato, legge un breve testo prima di bruciarlo: ne rimarrà così colpito da iniziare a salvare di nascoto alcuni libri dalla distruzione. Le vicende lo porteranno a conoscere ed unirsi ad un gruppo di uomini fuggiti dalla società che, insieme ad altri loro compagni sparsi per tutta la nazione, costituiscono la memoria letteraria dell'umanità, in quanto conoscono a memoria numerosi testi letterari andati ormai perduti.