Trolley Festival 2011

Sunday, 04 December 2011 10:00

Trolley Festival: tram storici e autobus a due piani in festa a Torino

 

Ritorna per il sesto anno consecutivo domenica 4 dicembre il Trolley Festival, la festa dedicata ai veicoli storici che rappresenta un evento unico in Italia. Appuntamento per gli appassionati di tram e autobus d’epoca ai Giardini Reali di Torino dalle 10 alle 18. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Torinese Tram Storici (ATTS) in collaborazione con GTT, e con il patrocinio della Città di Torino. Per tutta la giornata ci saranno giri gratuiti nel centro città, si potranno ammirare i tram di tutte le epoche e visitare le mostre di modellismo.
La novità di quest'anno è rappresentata dall'autobus a due piani di Italia '61, il "Viberti Monotral CV61", restaurato in occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia. Dopo trent’anni è nuovamente possibile viaggiare questo autobus così particolare e diverso da tutti gli altri, a partire dal colore rosso e crema: un mezzo rimasto ben impresso nella memoria dei torinesi che se ne sono serviti o che l’hanno ammirato durante i lunghi anni di servizio.
Lungo i binari dei Giardini Reali, in viale Primo Maggio, saranno a disposizione del pubblico una rassegna di motrici che rappresentano l’evoluzione del sistema tranviario a Torino: le motrici storiche restaurate, i mezzi di servizio e speciali, e anche le motrici più moderne. Il Gustotram, sarà il punto ristoro che garantirà il servizio bar durante la lunga kermesse. Anche in piazza Castello, di fronte al Teatro Regio, saranno esposti veicoli storici restaurati, la motrice 502 del 1924 e la 2592 costruita nel 1935.
Per l’intera giornata una linea speciale gratuita offrirà un giro a tutti coloro che vorranno provare il fascino delle vetture storiche. Ci saranno il bus a due piani di Italia ’61, tram a carrelli costruiti dagli anni ’30 ai ’50, dal classico colore verde, e la motrice a due assi 116 che quest’anno è diventata centenaria essendo stata realizzata nel 1911. Dai Giardini Reali i veicoli storici faranno un percorso circolare nel centro città con a bordo un accompagnatore dell’ATTS che illustrerà le caratteristiche del tram e risponderà alle domande dei passeggeri.
A bordo della motrice 209, sui binari dei Giardini Reali, Memoro – la Banca della Memoria realizzerà interviste al pubblico sul tema dei ricordi legati ai mezzi di trasporto pubblico. Le interviste saranno poi caricate sul sito www.memoro.org.
La mostra modellistica, che ha sempre avuto un grande successo nelle edizioni precedenti, verrà ospitata da tre vetture. A bordo saranno collocati plastici e modelli di tram, autobus e delle vetture della tranvia Sassi-Superga. Ampio spazio sarà dedicato ai modelli costruiti con i Lego (tra cui la riproduzione del tram 2595) perfettamente funzionanti e inseriti in un plastico che riproduce alcuni angoli e monumenti di Torino. Come di consueto ci sarà anche il modellismo di carta con mezzi antichi e moderni disegnati dai soci ATTS e un plastico a cura di Arcamodellismo.