La conservazione dei tram storici in Spagna

Dienstag, 21 November 2023 21:00

Presentazione a cura di Iñaki Barron de Angoiti e di José Maria Valero sulla piattaforma Zoom per i "Martedì Tranviari di ATTS". 

Iñaki Barron de Angoiti si è laureato  in  ingegneria civile all'Università tecnica di Catalogna e ha conseguito un master presso la IESE a Madrid. Ha dedicato la sua intera vita alle ferrovie. Entrato in RENFE (Ferrovie dello Stato spagnole) nel 1981, ha ricoperto diverse posizioni tecniche, compreso un periodo di 6 anni  come direttore delle principali stazioni di Madrid, Chamartin e Atocha. Successivamente è stato coinvolto nel progetto di sviluppo della prima linea spagnola ad alta velocità la Madrid-Siviglia. Ha inoltre rappresentato le ferrovie spagnole per oltre 20 anni a Parigi come coordinatore delle attività nell'alta velocità nella UIC (Unione internazionale delle Ferrovie), di cui è stato Direttore del Dipartimento Passeggeri per 10 anni. Fra il 2013 eil 2015, per conto del Ministero spagnolo dei Lavori pubblici, ha presieduto la Commissione incaricata di elaborare un rapporto completo sullo stato delle ferrovie spagnole. E' anche stato vice-presidente della Commissione consultiva del Ministero dei Trasporti e dei Lavori pubblici. Dopo il pensionamento nel dicembre 2021, è stato attivo come conferenziere in numerose università e come consulente indipendente in materia di ferrovie e trasporti. Coopera tra l'altro con l'UITP per recensioni e corsi di formazione.  

José Maria Valero, consulente e progettista di sistemi di trasporto, è oggi il più grande esperto spagnolo di conservazione di tram storici. Tra le sue numerose esperienze, ricordiamo la linea tranviaria storica di  La Coruña, attiva dal 1997 al 2011. Attualmente sta restaurando un tram PCC della Serie 1000 di Madrid, molto simile ai tram FIAT della Serie 3100 di Torino.