Gran Tour 2014: "Torino green in tram"

Sonntag, 29 Juni 2014 21:00

Per l'edizione 2014 del Gran Tour, Atts partecipa con due itinerari, uno dei quali si intitola "Torino green in tram".

TORINO GREEN IN TRAM


Chi vi abita, sa che Torino è una delle città più verdi, non solo in Italia ma in Europa. Alcuni tra i suoi parchi sono tra i più estesi della penisola, mentre con i suoi sessantamila alberi disseminati lungo i viali (esclusi i parchi e la zona collinare) Torino raggiunge una posizione d‟eccellenza per la superficie adibita a verde. E d‟altronde cosa c‟è di più torinese di un grande corso alberato, con i caratteristici “controviali”? Soprattutto gli stranieri ammirano l‟imponenza e la lunghezza dei nostri 320 chilometri di boulevard, in centro e in periferia. Platani (all‟incirca 17mila) e poi tigli, ippocastani, olmi e aceri: un esercito verde che vigila sulle strade di Torino. Queste piante sono state piantate per la maggior parte nel „900, ma si trovano ancora esemplari più longevi, che hanno ombreggiato con le loro frasche Cavour e Vittorio Emanuele.
Torino, non a caso, compare nel 2014 tra le 19 finaliste dell‟European Green Capital. Questo riconoscimento annuale premia gli sforzi delle città che meglio hanno saputo differenziarsi per l‟impegno a favore dell‟ambiente, per l‟economia e la qualità della vita dei cittadini, divenendo un modello per gli altri centri urbani. Senza dimenticare che Torino è una delle città con maggior numero di orti urbani. Il bisogno di contatto con la Natura e la necessità di attuare buone pratiche di eco sostenibilità accompagnano in questo itinerario di ricerca; non solo rivolto alle aree verdi, in cui godere della bellezza di Torino, ma anche al recupero di buone pratiche a impatto zero sull‟ambiente, che non è più soltanto lo scenario della vita quotidiana ma vi è legato intrinsecamente. Il percorso di ATTS e Intrecciastorie andrà proprio alla ricerca di questa “Torino verde”, con esperienze sensoriali, tattili e visive a tappe lungo il percorso. Il pubblico verrà attivato dai conduttori della Compagnia Teatrale e dagli attori, che lo inviteranno a raccontare “le storie della propria vita in maniera green”, in una città che diventa sempre più tecnologica. Le narrazioni saranno messe in scena in maniera immediata e improvvisata, sul mezzo cittadino eco-compatibile per eccellenza - il tram - lungo alcuni punti verdi del centro della città (parco del Valentino, Giardini Reali e piazza Carlina).