Due camere e cucina (2019)

DISPONIBILE DAL 1° DICEMBRE
AL TROLLEY FESTIVAL 2019

Michele Bordone-Roberto Cambursano-Luca Giannitti

Due camere e cucina
I tram torinesi della Serie 2700 e i loro simili

130 pagine

18,00 € / 14,00 € prezzo scontato soci Atts

2019, ATTS editore
ISBN 978-88-942420-6-5

“Due camere e cucina” è il termine con cui si identifica nell’uso corrente un tram articolato composto da tre pezzi, di cui i due estremi più lunghi sono le “camere” e il pezzo  intermedio più piccolo e sospeso è la “cucina”. Il termine, nato negli Stati Uniti alla fine del XIX Secolo, si è poi diffuso in tutto il mondo a mano a mano che questa tipologia di veicolo ha preso piede, fra gli anni Dieci e gli anni Sessanta del Novecento.
Questo libro, dopo aver tracciato l’evoluzione storica e tecnica delle “Due camere e cucina” nel mondo, si concentra sui tram torinesi della Serie 2700 e sulle varie fasi della loro esistenza, descrivendo in modo dettagliato le loro caratteristiche tecniche e le loro modalità di impiego sulla rete di Torino. Ampio spazio è dedicato al tram ristorante 2758 e al tram storico 2759: quest’ultima è attualmente l’unica motrice tranviaria del tipo “Due camere e cucina” circolante in Italia (dopo il restauro condotto dall’Associazione Torinese Tram Storici e concluso nel 2012) e viene regolarmente impiegata sulla linea storica 7.

Altro in questa categoria: Torino, una storia di tram (2019) »